Informazioni personali

lunedì 2 agosto 2010

Aurora the Designer

















chi è Aurora?



E'una ragazza di ventisette anni,nata con la sola dote del disegno e divenuta appassionata di Moda-verso la quale ha diretto ogni suo sforzo creativo-intorno a quattordici anni.Da quel momento uno dei miei sogni(perché averne uno solo e non avere alternativa mentale ad esso spesso è deleterio e fa perdere di lucidità e concretezza a chi lo coltiva!)è stato diventare stilista,cercare,più che di ottenere un titolo,di ottenere un'autonomia di gusto e di stile capaci di farmi riconoscere.



come sei diventata una stilista?



In modo autonomo,infatti non mi ritengo neppure una stilista,mi definisco tale per"aiutare"gli altri a capire chi io sia a livello lavorativo...sarebbe molto difficile presentarmi ad un colloquio,o mandare un curriculum,descrivendo con difficoltà il mio ruolo professionale.Così lascio che mi si creda una stilista sebbene,essendolo diventata da autodidatta,abbia lacune in molti ambiti della professione.Mi arrangio,faccio del mio meglio,spero di farlo decentemente.



il primo shooting?



Bellissimo,meraviglioso,emozionante...anche se a distanza!Ebbene si,non stavo bene in quel periodo(Agosto 2009),per cui spedii ad Erica Fava,la magina fotografa autrice delle foto che corredano questa intervista,gli abiti che dovevano essere fotografati e,dopo qualche giorno ricevetti da lei immagini stupende dei miei abiti che,sotto l'occhio artistico e attento del suo obbiettivo-nonché sotto le mani dei suoi eccezionali collaboratori-presero e prendono ogni volta un carattere che nemmeno io sospetto in loro!



fashion victim o fashion addicted?



Addicted,senza dubbio.Mai stata una"vittima"della Moda,se si intende essere ossessionati dal susseguirsi stagionale di suggerimenti,spesso sciocchi da seguire,da parte dei vari stilisti;né tantomeno sono ossessionata dall'acquistare capi firmati.Se fossi più ricca forse mi butterei a capofitto nell'acquisto di borse,per quelle potrei fare pazzie,ma per gli abiti no,preferisco mettermi i soldi da parte,comperare stoffe e creare io quello che penso e immagino.



tre colori per tre personaggi famosi?



Giallo per Jessica Alba,verde oliva/militare per Gwyneth Paltrow e celeste per Cate Blanchett


























Who is Aurora?


It is a girl of twenty-seven years old, born with only the dower became passionate about design and fashion, to which he directed all his creative efforts-to fourteen anni.Da around that time one of my dreams (why have one and not have mental alternative to it is often harmful and make us lose clarity and substance to those who cultivate it!) has become a fashion designer, search, rather than obtain a license to obtain a range of taste and style are able to recognize me.


how you became a designer?


Independently, in fact I do not think even a stylist, I call this to "help" others to understand who I am at work ... it would be very difficult to submit to an interview, or send a resume, describing difficulties with my professionale.Così role believe me I let a stylist although prone to become self-taught, has gaps in many areas of professione.Mi arranged, I do my best, I hope to do decently.


the first shoot?


Wonderful, wonderful, exciting ... even at a distance! Well yes, I was sick at that time (August 2009), for which I sent to Erica Fava, the author of the photographic image of the photos accompanying this interview, the clothes had to be photographed and, after a few days I received from her wonderful pictures of my clothes, under the artistic eye and attention of its target-and under the hands of his exceptional staff, and take every time they took a character that I suspect even in them!


fashion victim fashion or addicted?


Addicted without dubbio.Mai been a victim of fashion, if you want to be haunted by a succession of seasonal suggestions, often foolish to be followed by various designers, nor are obsessed leaders from seeking firmati.Se were richer Perhaps I would throw myself headlong in buying bags, I could do those crazy things, but not for clothes, I prefer to put money aside to buy fabrics and create what I think and imagine.


three colors for three celebrities?


Jessica Alba Yellow, Olive / military Gwyneth Paltrow and Cate Blanchett for heavenly





1 commento:

  1. Ila,dove si possono trovare i suoi vestiti?
    Grazie Vicky

    RispondiElimina